Concerti | Concerts

Concerti 2019

Sabato 7 Settembre 2019 ore 20.45 Museo di Santa Caterina, Treviso

A M O R E  M U S I C A  & P O E S I A (Italia)

Un itinerario poetico-musicale attraverso i testi di Federico Garcia Lorca, Pablo Neruda, P. Salinas, J. Prevert. La voce calda e suadente del celebre attore Fabio Testi accompagnata dall’ interpretazione di due musicisti d’eccezione come Stefano Maffizzoni (flauto) e Andrea Candeli (chitarra), condurrà lo spettatore in un viaggio emotivo tra Nostalgia, Amore, Passione. Testi ricchi di sentimenti e dai forti colori abilmente accompagnati  dalla Musica d’autore.


Venerdì 13 Settembre 2019 ore 20.45 Museo di Santa Caterina, Treviso

S P A G N A  M U S I C A  &  D A N Z A  A R M E N A (UK Armenia Argentina)

Tom Kerstens, una delle maggiori figure in campo chitarristico svolgerà un ideale dialogo portando il pubblico nell’affascinante mondo dell’ Andalusia. Come affermato dalla BBC “un fuoriclasse che gioca in un campionato diverso”. Laurent Boutros (chitarra) e Julieta Cruzado (danza) danno vita ad uno spettacolo le cui radici si immergono in luoghi e culture differenti. Ci faranno viaggiare  attraverso i continenti fra occidente e oriente toccando la diversità culturale con musiche popolari d’Armenia e altri paesi Caucasici. Lo spettacolo fonde l’universo musicale alla gestualità corporea. Il Duo Talisman crea un’ esperienza viva, singolare e unica!


Sabato 14 Settembre 2019 ore 20.45 Museo di Santa Caterina, Treviso

M E D I T E R R A N E O  &  B R A S I L E (Italia, Brasile, Argentina)

Roberto Fabbri presenta il suo album “Nei tuoi occhi” (Sony Classical) in cui la chitarra si racconta e narra “storie” in musica, paesaggi dello spirito in note. Quello di Fabbri è un materiale “luminoso”:  melodie che si impongono per la spontaneità dei temi, briosi ed effervescenti quando la musica si fa solare, dolcemente chiaroscurati quando esplora le ombre. Seguirà “Saudalgia” con Dilene Ferraz e Sergio Fabian LaviaLa loro musica riflette la ricchezza culturale dell’Argentina e del Brasile, formando un insieme di esperienze plasmate da suoni tradizionali fusi con aspetti più sperimentali. Il concerto è proposto in sistema di diffusione sonora quadrifonico. Il duo ha ricevuto il “Premium Music Awards” per l’apprezzabile lavoro di compositori ed interpreti della musica brasiliana e argentina. Nella musica proposta dal duo si ritrovano elementi che appartengono alla musica popolare (Tango, Bossa Nova, Chacarera, Ciranda, Milonga, Maracatù, ecc.) aspetti che rimandano alla tradizione “colta” (H. Villa-Lobos, A. Piazzolla, ecc.) e la ricerca di nuove tecniche espressive.


Venerdì 20 Settembre 2019 ore 20.45 Museo di Santa Caterina, Treviso

S P A G N A  T E M I  D’  O P E R A  & D A N Z E  (Italia Giappone)

Pierluigi Corona ci accompagnerà con la forza, lo stupore, lo struggimento, il visionario impressionismo Iberico di Joaquin Rodrigo in un concerto monografico imperdibile. Il programma proposto in questa occasione vuole essere un omaggio al compositore che rappresenta una vera e propria icona nel panorama musicale spagnolo del XX° secolo. La seconda parte è affidata a Rieko Okuma (flauto), Lapo Vannucci (chitarra)e Luca Torriggiani (pianoforte). La forza espressiva di Rodrigo nasce dal sapere coniugare un linguaggio innovativo, ora umoristico ora drammatico, con un melos sempre ispirato ,  lieve e di profonda bellezza. Il Trio Rospigliosi si esibirà con brani a loro dedicati e trascrizioni su temi d’opera e danze: un percorso musicale tra virtuosismi e belcanto che vi farà sognare.


Sabato 21 Settembre 2019 ore 20.45 Museo di Santa Caterina, Treviso

T A N G O (Spagna Argentina)

Carles Pons (Chitarra) e Orlando di Bello (Bandoneon) ci porteranno in Sudamerica. Questa formazione insolita, ha raggiunto rapidamente il successo di critica e pubblico e suona in numerosi festival musicali in tutta Europa. La passione e l’eleganza del Tango di Buenos Aires tra emozioni ed espressività. Il repertorio sarà interamente dedicato alla musica argentina come i tangos arrabaleros, tangos modernos, milongas, huellas…


Venerdì 27 Settembre 2019 ore 20.45 Centro Candiani, Venezia Mestre

F L A M E N C O y B A I L E (Italia)

Spettacolo Flamenco con il gruppo Mediterranea: ballo, chitarra, percussioni e flauto. La loro musica accompagnerà lo spettatore in un viaggio sentimentale, alla scoperta delle creazioni mitiche, come la figura del “gitano” e del “torero”, uscite dalla penna del grande Federico Garcia Lorca.  “Il flamenco non è solo un ballo… Il flamenco è un preghiera, un urlo dell’anima, è la rabbia che esplode, è passione che arde. Il flamenco è un’infinitá di parole dentro ogni battito, è una corsa ritmica dove il cuore piange.”


Sabato 28 Settembre 2019 ore 20.45 Centro Candiani, Venezia Mestre

R E A L… M E N T E   N A P O L I (Italia)

Tommaso Chimenti voce, Luciano Damiani mandolino, Michele Libraro chitarra. Un concerto di brani selezionati dal grande repertorio della  “Canzone Classica Napoletana”, canzone d’arte  e  di  riferimento culturale nel mondo, in un geniale connubio di  poesia e musica che resiste ancora oggi. Canzoni universali che ci appartengono per le profonde suggestioni che suscitano. Dall’ accorata  interpretazione  di  “Era de Maggio”  a  “Maria Mari”, da “Voce ‘e notte”  a “Uocchje  c’arraggiunate”, un susseguirsi crescente di  brani vocali  e  strumentali,  come la travolgente  “Tarantella di Calace”, “Torna a  Suriento”,  “Reginella “,  trascrizioni eleganti e  delicate che arricchiscono di colori queste musiche, senza tuttavia alterarne la semplicità e la schiettezza. Immortali melodie dove  vi si trova  tutto  il pathos e le passioni, in un’esperienza straripante di  emozioni  “Real…mente”   da  non  perdere.


Sabato 5 Ottobre 2019 ore 20.45 Teatro Momo, Venezia Mestre

T A N G O ! (Italia)

La serata conclusiva è affidata ai Segovio Quartet (chitarra, flauto, fisarmonica e clarinetto). Il nome del Quartetto Segovio nasce dall’unione dei cognomi Seminara-Gori-Vignani-Oglina per ricordare, con un pizzico di ironia, la figura del grande chitarrista spagnolo Andrés Segovia. La passione e l’eleganza del Tango di Buenos Aires ci farà sognare attraverso questi musicisti che esplorano nuove sonorità tra virtuosismi ed espressività.

Musikrooms © 2019