Andrea Vettoretti

E’ l’artista che ha sdoganato la chitarra classica. Questo strumento troppo spesso legato ad un’ immagine spagnoleggiante o puramente classica, rivive con una nuova veste, mai vista fino ad ora. Non si ascolta “solo” un musicista di grandissimo talento ed eleganza strumentale, ma il pubblico viene anche rapito dalla sua musica originale che si fonde in uno stile unico. Armonie che possono ricordare la raffinatezza di un altro celebre compositore Italiano: Ludovico Einaudi, ma con la magia delle seicorde. Al fascino del suo linguaggio originale si unisce un suono avvolgente e caldo, al quale non è facile sottrarsi.

Musicista elegante, si esprime attraverso un linguaggio colto ed emozionale che incrocia il classico con molti generi musicali creando uno stile difficilmente classificabile. Riguardo alla sua musica lo stesso Andrea Vettoretti dice:

“Mi piace sperimentare, provare nuove strade che portino, anche dopo lunghi percorsi, ad una sintesi. Della musica classica mi appassiona la profondità e la molteplicità. Di altri generi musicali invece la semplicità ed allo stesso tempo la forza di comunicazione.”

Si diploma in conservatorio con il massimo dei voti e prosegue gli studi presso la prestigiosa “Ecole Normale de Musique” di Parigi, sotto la guida del M° Alberto Ponce, dove ottiene in soli due anni, il “Diplome Supérieur de Execution” e, successivamente il “Diplome Supérieur de Concertiste”, massimo riconoscimento dell’ “Ecole Normale”. E’ risultato vincitore in tredici Competizioni Musicali Internazionali. Tanti i concerti e le sue tournées internazionali: dalla Queen Elizabeth Hall di Londra, alla Salle Cortot di Parigi, facendo tappa nelle città più importanti al mondo tra le quali: Roma, Berlino, Dublino, Parigi, Valencia, Lima, Città del Messico, Miami, Sydney. I concerti di Andrea Vettoretti sono accompagnati da un’attenta coreografia di luci ed effetti che seguono l’interprete in maniera poetica, passionale ed elegante.
Ha inciso dieci compact disc per varie etichette discografiche. La musica di Andrea Vettoretti si può ascoltare nei principali canali web come iTunes, Spotify e Youtube.

Il cd RAIN, pubblicato da CNI Unite nel 2015, rappresenta un ponte tra la profondità della Classica ed il nuovo modo di fare musica di Andrea Vettoretti.

Il nuovo singolo “Through the looking Glass” è disponibile su iTunes e tutti i canali digitali ed è l’anteprima del Cd “Wonderland” in uscita nel 2017. L’ Album, con musiche originali dell’interprete, sarà ispirato al mondo onirico di “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

La sua musica è stata utilizzata dal regista Davide Del Degan (Selezione Festival di Cannes 2016) in alcuni Cortometraggi e nel video ufficiale Sensations vincitore dell’ Akademia Music Award 2016.

È Testimonial di Dokita ONG riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri con la quale promuove un progetto di Educazione musicale per i bambini della Valle di Santa Eulalia (Perù) denominato MUSICARE. Andrea Vettoretti lega il progetto RAIN al Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua Onlus per far crescere una rinnovata sensibilità nei confronti dell’ambiente e del paesaggio.
Suona con Chitarre Matthias Dammann ed Enzo Guido con corde Savarez Cantiga di cui è Endorser.

Visita il sito www.andreavettoretti.it e segui Andrea Vettoretti su FacebookYouTubeInstagram o Twitter.

Musikrooms © 2017